TOP

Carne artificiale: un questionario su cosa ne pensimo

La carne artificiale, anche conosciuta come carne in vitro, carne di coltura, carne di laboratorio, carne pulita o anche carne sintetica, è un nuovo alimento prodotto in laboratorio da cellule staminali di muscolo animale, prelevate da animali viventi e fatte riprodurre in coltura. Con l’obbiettivo di risolvere problemi legati all’ambiente (riscaldamento globale) o problemi etici (benessere animale, sofferenza e macellazione), ma anche le problematiche collegate alla produzione di carne convenzionale (risorse agricole limitate e popolazione mondiale in costante aumento), certe start-up private di ricerca scientifica si stanno concentrando all’introduzione ed allo sviluppo a grandi campioni di carne artificiale come nuovo prodotto per l’avvenire.

Questo studio è diretto da studenti e da ricercatori francesi dell’INRAE (Thiex, 63) dell’ISARA (Lyon, 69) e infine di Bordeaux Sciences-Agro (Bordeaux, 33). La proposta di questo argomento è quello di studiare le opinioni dei consumatori riguardo a questa biotecnologia ed investigare sulle loro preferenze ed avversioni. Per questo è richiesto, con il vostro consenso di partecipare a questo progetto di ricerca in risposta ad un sondaggio, che non vi occuperà per più di 15 minuti del vostro tempo. Conformemente ad un codice deontologico degli organismi di studio e dei sondaggi, vi assicuriamo che i vostri dati personali ed informazioni che rilascerete saranno mantenute confidenziali ed usate solamente per individuare la media dei risultati. Il candidato dovrà almeno possedere 18 anni, non sono obbligatorie particolari conoscenze della materia in studio.

Per partecipare al sondaggio basta cliccare qui

Il Progetto “Carni Sostenibili” vuole individuare gli argomenti chiave, lo stato delle conoscenze e le più recenti tendenze e orientamenti tecnico scientifici, con l’intento di mostrare che la produzione e il consumo di carne possono essere sostenibili, sia per la salute che per l’ambiente.